Gruppo Giovani Industriali: Eventi
24/01/2007 - 14:00 / 17:30 - Convegno openPMI - Portare innovazione e competitività economica alle piccole e medie imprese italiane attraverso il software Open Source

 

Il Gruppo Giovani dell’Unione Industriali di Como ha organizzato un convegno circa la possibilità di utilizzare soluzioni innovative basate sulla filosofia dell’Open Source.

Essere un’azienda di dimensioni ridotte è un problema in molto ambiti aziendali, anche nel mondo dell’information technology.
Il tessuto produttivo italiano è costituito da un numero di PMI molto elevato. "Le imprese piccole hanno la tendenza a rivolgersi a software house piccole. La spiegazione del fenomeno è spesso semplice: nell’information technology, come in qualsiasi area dei servizi avanzati, la personalizzazione è cruciale e solo le piccole software house possono seguire i loro clienti passo dopo passo. Purtroppo però, una piccola società, come una piccola impresa di altro genere non può svolgere una seria attività di ricerca. E così ci si ritrova in un vicolo cieco: l’imprenditore che volesse investire nelle nuove tecnologie si troverebbe a dialogare con un interlocutore a sua volta non aggiornatissimo". (Franco Roman, Sun Microsistem Italia).

L’unica soluzione è unire le forze, ovvero utilizzare la vasta comunità di sviluppatori capaci di fornire soluzioni innovative basate sulla filosofia dell’Open Source. L’Open Source è un sistema di condivisione del software che permette agli sviluppatori di vedere, utilizzare e modificare il codice sorgente dei programmi in accordo con le regole definite dall’autore del programma originale. Naturalmente gli sviluppatori non sono poi condannati a proporre al mercato tutti lo stesso identico software: ognuno partecipa allo sviluppo generale fino ad un certo punto e poi perfeziona il software sulla base delle esigenze del proprio cliente.
openPMI è un progetto che va in questa direzione e nasce da un idea di YOUnit. Lo scopo di openPMI è di creare un network di servizi che connetta le imprese potenziali utilizzatrici dei software sviluppati con una selezione mirata di software Open Source, fungendo quindi sia da punto di riferimento per le aziende che da vetrina per i prodotti informatici delle aziende fornitrici.
openPMI ha scelto di creare un’organizzazione fatta di persone specializzate nelle soluzioni software Open Source. E’ un modello che elimina la dimensione commerciale del software (licenza), focalizzandosi esclusivamente sul servizio chiavi in mano al cliente.
Grazie all’Open Source le aziende di piccola e media dimensione posso finalmente accedere, senza barriere all’ingresso (costi elevati delle licenze), alle migliori tecnologie software per la gestione del business aziendale.
Con openPMI il cliente dispone di un interlocutore professionale in grado di garantire i servizi di analisi, supporto e formazione, per adottare in totale sicurezza le tecnologie software Open Source.


Programma dell’evento:
14.00 - Benvenuto (Guido Santi, Vice Presidente Gruppo Giovani industriali Como)
14.10 - Introduzione all’OpenSource e innovazione tecnologica come opportunità di crescita. (Elisa Bortolani)
14.30 - OpenOffice. (Alessio Pennasilico) Suite di programmi per ufficio per l’elaborazione di documenti di testo, fogli di calcolo, presentazioni e database. Equivalente closed source: Microsoft Office.
14.50 - Groupware. (Alessio Pennasilico) Suite via web per l’integrazione dei processi comunicativi aziendali. Equivalente closed source: Lotus Notes.
15.10 - Domande
15.15 - CRM. (Davide Palmaghini) Suite via web per la gestione dei rapporti con la clientela e il marketing relazionale. Equivalente closed source: Salesforce
15.45 - Domande
15.50 - Coffee Break.
16.00 - ERP. (Davide Palmaghini) L’acronimo ERP significa Enterprise Resource Planning (letteralmente "pianificazione delle risorse d’impresa").Si tratta di un sistema di gestione che integra tutti gli aspetti del business e i suoi cicli, inclusa la pianificazione, la realizzazione del prodotto ( manufacturing), le vendite e il marketing. Equivalente closed source: Buffetti, Sap, ecc.
16.15 - Joomla. (Davide Palmaghini) Content management system letteralmente "sistema di gestione dei contenuti". E’ una categoria di sistemi per organizzare e facilitare la creazione collaborativa di documenti e altri contenuti. L’utilità di questi sistemi non sarebbe a priori limitata alla gestione di siti web (particolarmente se di grandi dimensioni e frequentemente aggiornati come i portali). Tuttavia proprio questo è attualmente il loro utilizzo più proficuo e diffuso.
16.25 - Domande.
16.30 - VPN, Mobility e VoIP. (Alessio Pennasilico) Strumenti evoluti per ’interconnessione e la comunicazione aziendale.
16.55 - Domande.
17.00 - Finanziamento & domande. (Davide Palmaghini) Grazie alla comunità europea è possibile recuperare il 50% a fondo perduto degli investimenti in innovazione tecnologica.
17.15 - Conclusioni

Chairman dell’incontro:
Dott. Giorgio Cattaneo - Presidente e Managing Partner di YOUnit società ideatrice e promotrice di openPMI.
Relatori:
Dott.a Elisa Bortolani - Ricercatrice universitaria presso l’Università di Verona. Esperta dell’impatto delle nuove tecnologie sull’organizzazione aziendale e sulle problematiche del passaggio generazionale in azienda.
Ing. Davide Palmaghini - Processi produttivi e valorizzazioni economico finanziarie. Managing Partner di YOUnit società ideatrice e promotrice di openPMI.
Dott. Alessio Pennasilico - Esperto di fama internazionale di software Open Source. Membro e presidente di numerose associazioni informatiche. Socio fondatore di Alba S.T., società operante nell’ambito dei servizi tecnologici Open Source.

Per motivi organizzativi si prega di confermare la propria adesione gruppogiovani@unindustria.co.it.

< Dicembre
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31
Logo Small Confindustria Como - via Raimondi,1 - 22100 Como - tel. +39 031234111 fax +39 031234250 - e-mail: gruppogiovani@Confindustriacomo.it - Designed by Alecom, Powered by Luca Tomanin